venerdì 4 gennaio 2013

Christian Dior Hypnotic Poison

Christian Dior Hypnotic Poison
© Dior

Christian Dior Hypnotic Poison, nota fragranza della celebre maison francese, è una delle più longeve e fortunate produzioni che, nonostante le mode e lo scorrere del tempo continua ad affascinare e attrarre moltissime donne; una profumazione particolarmente sensuale che con facilità riesce a far breccia all’interno del cuore femminile e conquistare, seducendo, anche gli uomini più restii.

Dedicato a una donna che ama sedurre e osare, a chi ama farsi ricordare e non passare inosservata, perfetto per una femme fatale che, come Eva si trasforma nel frutto del peccato e della passione ha, fortunatamente, una reperibilità molto alta.

Non ricorda forse, il flacone, il frutto del peccato che costò il Paradiso Terrestre ad Adamo ed Eva? Geniale è stata l’intuizione del designer che, pensando forse a questa associazione, ha saputo anticipare, visivamente, le impetuose sensazioni che la fragranza avrebbe poi suscitato.

Il fascino di questo profumo parte quindi dalla vista, dal flacone che appare una vera e propria scultura; vediamo la piramide olfattiva di questo piccolo capolavoro creato dal naso di Annick Menardo:

note di testa: mandorla amara, carvi

note di cuore: gelsomino Sambac, legno di Jaracand

note di fondo: vaniglia, muschio

La profumazione rientra tra quelle considerate ambrate, orientali e muschiate; le note di testa, le prime a colpire, le più volatili, miscelano sentori dolci e amari, speziati e raffinati. Pungente, si riconosce appena viene spruzzato.

Dopo pochi minuti, le note di cuore prendono il sopravvento trasformando il profumo, rendendolo femminile; il gelsomino Sambac è intenso, vagamente speziato, floreale e fiorito, molto sensuale riesce, con il legno di Jarcanda, a smorzare i toni caldi delle prime note. In questa fase il profumo è etereo e sofisticato, ricco, con sfumature balsamiche.

Come è giusto che sia, le note di cuore lasciano poi spazio alle note di fondo che ci regalano un aroma caldo e femminile, sexy e goloso; il muschio è deciso, avvolgente, tenace e si sposa con la dolcezza della vaniglia, dando vita a un elisir di sensualità unico.

E’ un profumo seducente e inebriante, un caldo mix per conquistare; perfetto nella stagione fredda lo si può indossare anche in estate, preferibilmente però la sera, nelle ore calde rischierebbe di essere troppo “pesante”.

Elegante e di classe, l’aroma delizioso dalla persistenza buona, sembra ipnotizzare chi ne avverte il sentore; reperibile nelle profumerie, è disponibile nelle confezioni da 30ml, 50ml e 100ml con un prezzo che varia tra i 30€ fino ai 100€ per la confezione più grande.

2 commenti:

  1. Le note di cuore mi piacciono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per un lungo periodo io l'ho adorato, adesso prediligo altro. Però è molto buono :-)

      Elimina