venerdì 13 luglio 2012

Kusa infradito d'erba: "a piedi nudi nel parco"

© Kusashoes.com


Vi siete mai chiesti come sia passeggiare tutto il giorno su un soffice manto d’erba? Il contatto con il prato, la rugiada mattutina, i benefici del barefooting rasserenano lo spirito anche se, purtroppo, formiche, insetti pungenti, ciottoli e cartacce sono lì dietro l’angolo, pronti a rovinare tutto.

Non potendo ancora, in Italia, godere di strutture specifiche per chi voglia assaporare una simile esperienza e, non avendo tutti a disposizione manti erbosi su cui bighellonare, se vorremo farlo dovremo trovare una valida alternativa.

Di fatto, c’è chi ha trovato la soluzione e ha ideato delle splendide ciabattine infradito, costituite da oltre 5000 fili d’erba sintetica, che offrono un’esperienza unica e riavvicinano l’uomo alla natura; prodotte da Kusa sono realizzate con materiale durevole e di qualità, non necessitano una grande manutenzione... insomma, non si devono annaffiare e tagliare, basta “gonfiare” di tanto in tanto l’erba che sia appiattisce sotto il peso del corpo e le camminate.

Chi le ha provate dice che non si ha la sensazione di camminare su erba finta ma, al contrario, l’effetto è stupefacente e naturale; il modo perfetto quindi per sentire un maggiore contatto con la natura e superare lo stress della vita di tutti i giorni attraverso una rigenerante passeggiata nel verde.

Disponibili in taglia medium, small e large, possono essere acquistate online da kusashoes.com per vivere un’esperienza di barefooting, senza i rischi e le controindicazioni che ad essa sono collegate.

8 commenti:

  1. ecco, hai trovato un altro pazzo furioso... ma come vengono in mente certe cose? e soprattutto: ma dove le trovi?
    m.c.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, vagando per il web si trovano tante cose stranissime... a volte le trovo però per puro caso, cercando tutt'altro :-)

      Elimina
  2. Non potrebbero mai sostituire un vera passeggiata a piedi nudi, ma è un'idea divertente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se penso che le mie piccolette si sono riempite i piedi di schegge proprio in questi giorni, mi vien voglia di comprarle ;-)

      Elimina
  3. Come Monica .. Laura, dove le peschi queste cose ? ... divertenti però .. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spesso e volentieri per puro caso... sono loro mi sa che cercano me ;-)

      Elimina
  4. Questa mi era sfuggita strane inindossabili ma simpatiche il prato sotto i piedi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eppure pensa che c'è chi le usa... :-)

      Elimina